Tesi a Berlino, perchè?

Berliner

Mamma vado a Berlino! A fare cosa?

Ve lo dico io! Berlino oggi attrae sempre più giovani da tutto il mondo, ma io sinceramente l’ho scelta per preparare la tesi di Laurea.

Ebbene si, anche io sono uno dei tanti che si sono fatti rapire dal fascino di questa magnifica città.

Che questo luogo trasmettesse qualcosa di unico, me ne ero già accorto circa tre anni fa, quando venni qui in vacanza per la prima volta, ma solo oggi, che ho imparato a vivere al meglio ciò che questo posto offre, posso rendermi veramente conto di quanto sia speciale.

Direte voi, “Perché andare altrove per preparare la tesi?”.

Perché credo che questo posto riesca a dare qualcosa che è difficile trovare da altre parti. Mi piace definire Berlino una “realtà senza testimoni”, in quanto qui tutto accade, tutto succede, tutto evolve, ma nessuno a mio parere potrebbe spiegarlo chiaramente, semplicemente perché è nella natura di questo luogo.

Ed è fantastico ritrovarsi in un posto dove lo scorrere del tempo, e soprattutto gli eventi che difficilmente vedreste nella vostra piccola città di provincia ,accadono con una semplicità disarmante rendendo tutti parte di questo movimento.

Qui è possibile trovare una sorta di energia, di novità, di serenità, che riesce a liberare la mente e permette di essere liberi da tanti vincoli che non ci permettono di essere noi stessi, e di conseguenza di non esprimersi al meglio.

Ecco perché ho scelto Berlino. Perché si è parte di una società in continua evoluzione, che ancora oggi non è del tutto definita, e se ci pensate bene, questa è una grande occasione!

Finalmente poter essere ideatori del posto in cui vorremmo vivere.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s